Il riciclo dei materiali tessili ed il percorso verso l’Economia Circolare nel settore

Materials and Products

Il Progetto ENTeR inizia a sviluppare conoscenze: Site Visits, Workshops e significativi Stakeholders, facenti parti dell’Interregional Advisory Board, per mettere a fattor comune le competenze dei centri tecnologi dell’Europa Centrale in tema di gestione degli scarti tessili.

Da ormai un anno il progetto ENTeR – Expert Network on Textile Recycling vede 10 partner di 5 paesi europei (Italia, Germania, Repubblica Ceca, Polonia e Ungheria) lavorare e condividere il proprio know-how al fine di facilitare e sostenere il riciclo e il riutilizzo degli scarti tessili.

Fra le principali attività, nel corso del primo anno di lavoro del progetto, sono state preparate ed organizzate visite conoscitive (“Site Visits”) – in totale cinque, una in ogni paese, di circa due giorni ciascuna – e, parallelamente, sono stati coinvolti stakeholders per condividere, anche attraverso workshops, lo stato dell’arte della gestione e del riciclo dei rifiuti tessili, le principali normative vigenti legate ai rifiuti e le potenziali azioni per l’attuazione dell’Economia Circolare.

In particolare, nei due giorni italiani di Site Visit, oltre a presentare ad una platea internazionale alcuni casi industriali e le esperienze provenienti da centri di ricerca, università, Ong, Onlus, società di consulenza e aziende, si è riunito l’organismo consultativo denominato “Interregional Advisory Board” (IAB), composto da significativi stakeholders individuati dai partner, al fine di valutare congiuntamente una Agenda Strategica per il settore tessile, condivisa fra i paesi partecipanti al progetto.
L’Agenda Strategica sulla gestione e il riciclo dei rifiuti tessili sarà uno strumento in grado di fornire una visione comune e fissare obiettivi e priorità in una prospettiva di medio e di lungo termine.
Gli obiettivi perseguiti durante il primo incontro IAB sono stati:

  • raccogliere il punto di vista individuale dei partner e dei membri dello IAB sulla Agenda Strategica;
  • facilitare la discussione e l’integrazione delle diverse visioni con l’obiettivo di condividere un background comune;
  • determinare le priorità sotto forma di analisi SWOT.

Grazie alle Site Visits, ai workshops e al lavoro dell’Interregional Advisory Board il progetto ENTeR, la cui prossima tappa sarà la pubblicazione e divulgazione dell’Agenda Strategica, ha potuto sperimentare e iniziare a definire nuove modalità per aiutare le aziende tessili e dell’abbigliamento nello sviluppo e nell’innovazione di prodotti e processi in un’ottica di Economia Circolare.

Per maggiori informazioni, gli interessati possono visitare il sito di progetto (www.interreg-central.eu/enter/) oppure contattare:


Autore: Donatella Macchia

Area Ricerca e Innovazione Multisettoriale – Centrocot SpA