Progetto ECOSIGN: In dirittura di arrivo il corso e-learning per Eco-designer

Ecologia e ambiente

Quasi 30 partecipanti stanno completando il primo corso e-learning di Centrocot, sviluppato grazie al progetto ECOSIGN e focalizzato sull’eco-progettazione tessile per tecnici e studenti che desiderano migliorare le loro competenze in materia ambientale.

Si stanno avviando a conclusione i corsi pilota in modalità e-learning focalizzati sulla tematica dell’eco-design applicata al settore tessile e sviluppati all’interno del progetto europeo ECOSIGN, cofinanziato dal programma Erasmus+.
Parlare di creazione di nuovi prodotti implica, inevitabilmente, parlare di progettazione, e in questo senso le attuali tendenze nei vari settori dei beni di consumo quotidiano puntano sempre più sul design sostenibile e sull’innovazione. Pertanto, l’integrazione sistematica di alcuni criteri ambientali fin dalla prima fase della progettazione del prodotto diventa essenziale, motivo per cui l’obiettivo del progetto ECOSIGN è quello di fornire conoscenze aggiornate a tecnici e studenti in merito a prodotti, tecnologie e approcci che contribuiscano a ridurre l’impatto ambientale dei beni realizzati dall’azienda.
Così, nell’arco di 3 mesi, 28 partecipanti hanno avuto l’opportunità di apprendere o approfondire temi legati a materiali e processi innovativi secondo l’approccio “Life Cycle Thinking” in ottica sostenibile e all’applicazione di tecniche di Eco-design nel settore tessile-abbigliamento. Il percorso formativo si è sviluppato lungo due direttrici: la prima è stata introduttiva al tema della eco-progettazione sotto vari aspetti, quali ad esempio i principi e i trend di evoluzione, il quadro legislativo, l’analisi del ciclo di vita e dei costi, i sistemi di gestione ambientale. La seconda ha declinato principi e concetti dell’eco-design in base alle peculiarità del settore tessile-abbigliamento.
Grazie poi alla modalità di fruizione degli argomenti, i partecipanti hanno potuto consultare e studiare dei materiali didattici messi a disposizione in base alle proprie esigenze e tempi. I corsi, infatti, si sono svolti per la maggior parte in modalità e-learning attraverso la piattaforma Moodle di Centrocot e integrati con cinque incontri in aula durante i quali i tutor di Centrocot hanno chiarito o approfondito gli aspetti segnalati dai discenti.
I partecipanti sono ora alle prese con l’elaborazione di un project work finale, nel quale dovranno applicare a un caso reale quanto appreso durante questi mesi. Questo elaborato darà loro anche la possibilità di poter certificare le competenze attraverso una valutazione delle conoscenze apprese ad opera di Aicq-Sicev, ente certificatore e partner del progetto ECOSIGN.
Grazie al progetto ECOSIGN, Centrocot ha potuto sperimentare nuove modalità per le proprie attività di formazione continua, ipotizzando un futuro sviluppo e potenziamento dei servizi formativi anche attraverso l’e-learning.
Per ulteriori informazioni, potete contattare:

  • Ing. Roberto Vannucci, Ricerca e Innovazione Multisettoriale, roberto.vannucci@centrocot.it, +39 0331 696778
  • Dott.sa Daniela Nebuloni, Ricerca e Innovazione Multisettoriale, daniela.nebuloni@centrocot.it, +39 0331 696760

Autore: Daniela Nebuloni

Area Ricerca e Innovazione Multisettoriale – Centrocot SpA