Centrocot: il valore della formazione

Editoriale

Tessi il tuo futuro
FIT4YOU – Formazione per l’Innovazione Tessile

 

 

 

Essere giovane e non essere rivoluzionario è una contraddizione perfino biologica.
Salvador Allende

Il Tessile vive una fase di intensa rivoluzione e chiede agli attori che operano nel settore una forte capacità di rinnovarsi e innovarsi. Si calcola inoltre che nei prossimi anni, solo per effetto del normale turn over, il Settore Tessile Abbigliamento assumerà quasi 50.000 nuovi addetti.

È per questo motivo che la formazione, in Centrocot, ricopre un ruolo fondamentale. Ogni anno prendono infatti forma nuovi progetti educativi per fornire i giusti strumenti ai giovani che vogliono costruire il proprio futuro in questo settore.

Si è concluso con il convegno dell’11 dicembre il progetto FIT4YOU, Formazione per l’Innovazione Tecnologica, promosso da Centrocot con il supporto dei finanziamenti di Regione Lombardia, per formare Esperti per la Ricerca e la Progettazione nel Settore Tessile. La stessa Regione, per voce della Dirigente Brunella Reverberi, ha voluto sottolineare come questo tipo di esperienze siano fondamentali per stimolare l’innovazione, il lavoro di rete, la sperimentazione di metodologie formative avanzate e progettate su misura per ogni allievo, rivelandosi dunque strategiche per il futuro economico dell’Europa.

Hanno partecipato al dialogo Mario Montonati, Presidente di Centrocot, Marino Vago, Presidente di Sistema Moda Italia, Paolo Bastianello, Presidente del Comitato Education Sistema Moda Italia, e Grazia Cerini, Direttore Generale di Centrocot, che, nel ruolo di imprenditori, hanno evidenziato la necessità di attivare percorsi formativi in linea con le esigenze di un comparto industriale ad alto valore innovativo e multi-settoriale.

La panoramica che ne è scaturita è di un settore in fermento che può offrire molte opportunità ai giovani, ma a una condizione: essere rivoluzionari. È necessario cambiare i paradigmi, immaginare nuovi ruoli e applicazioni, apprendere dalla tradizione e disegnare nuove strade che si diramino da essa.

A sostegno di quanto delineato, con la moderazione di Paola Tambani, Responsabile dell’Area Formazione di Centrocot,  si è voluto dare voce ai giovani che hanno partecipato ai corsi organizzati da Centrocot e che sono attualmente impiegati in aziende del settore; seppur con storie differenti, hanno confermato che il Settore Tessile Abbigliamento Moda è stato una scelta vincente che consiglierebbero a tutti quei ragazzi in cerca di impiego che immaginano il proprio futuro in un contesto creativo e all’avanguardia.

 

 

Testimonianze:

“Nonostante la mia formazione scientifica, il mondo della moda mi ha sempre affascinato. Il corso che ho frequentato mi ha permesso di ritagliarmi un posto tra due mondi, la chimica e la moda, che possono sembrare lontani e invece sono fortemente simbiotici”.

Alberto Spena, Laurea in Scienze e Tecnologie Chimiche, Corso Lombardia Plus – Reset

Colour Testing Specialist, Guess Europe SAGL

 

“Argar investe molto nella Ricerca e Sviluppo. Grazie alle basi apprese durante gli stage svolti nelle imprese ora posso dare il mio contributo anche in questo contesto”.

Riccardo Negri, Liceo Scientifico Sportivo, Corso ITS

R&D, Argar

 

“Non pensavo che la mia formazione potesse avere applicazione in campo tessile, eppure ho scoperto un mondo stimolante che vive di ricerca”.

Mattia Zaffaroni, Laurea in Biotecnologie Molecolari e Bioinformatica, Corso Lombardia Plus – FIT4YOU

R&D, Argar

 

“La Produzione è un contesto spesso ignorato nella ricerca di lavoro, eppure è ancora il cuore pulsante del tessile nel nostro paese e coinvolge tutte le fasi produttive”.

Alessandro Pompilio, Diploma Ragioniere Programmatore, Corso ITS

Produzione, Gaspare Tronconi Industriale srl

 

“Dopo anni nel settore Farmaceutico, ho potuto reinventarmi in un settore che non avevo mai preso in considerazione e ciò grazie alle competenze trasmesse dai tecnici di Centrocot sia in classe sia sul campo”.

Paola Cavallo, Laura Magistrale in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Corso Lombardia Plus – FIT4YOU

Analista Laboratorio Ecologico, Centrocot

 

“Il mio obiettivo è sempre stato il mondo del Tessile e della Moda, un settore spesso sentito come impenetrabile. Il corso che ho frequentato mi ha permesso di approfondire alcuni aspetti tecnici che ancora mancavano alla mia formazione e così sono riuscita a muovere i primi passi in azienda: sono stata scelta per uno stage in T&J Vestor, mi sono data da fare e ora, dopo più di un anno, sono ancora qui con grande soddisfazione”.

Francesca Lupi, Laurea in Design della Moda, Corso ITS

Ufficio Industrializzazione Prodotto, T&J Vestor

 

“L’opportunità di ottenere un tirocinio in aziende del settore è davvero preziosa: permette di misurarsi direttamente sul campo e apprendere da tecnici specializzati. Sta a noi dimostrare quanto valiamo e cosa abbiamo da offrire”.

Stefano Salvato, Diploma Ragioneria, Corso IFTS

Controllo Qualità, IAFIL – Industria Ambrosiana Filati SpA

 

“In un progetto di alternanza scuola-lavoro ho avuto modo, insieme ad altri studenti del Liceo Scientifico Tosi di Busto Arsizio, di collaborare con i tecnici di Centrocot a un progetto di indagine epidemiologica dei tumori in Italia. Confrontarci direttamente con chi lavora in questo campo non ha fatto altro che rafforzare la nostra voglia di impegnarci per fare della Ricerca il nostro futuro”.

Christian Colombo, Liceo Scientifico Arturo Tosi, Progetto Giordano