Il Settore Tessile Abbigliamento Moda supera le sfide del COVID-19, grazie alla crescita servono nuove assunzioni

Editoriale

Un corso annuale gratuito per affrontare il ricambio generazionale e puntare sull’innovazione tecnologica: IFTS Textile Innovation & New Materials

Dal rapporto 2022 Excelsior-Unioncamere emerge che da qui al 2026 il Settore Tessile Abbigliamento Moda avrà bisogno di assumere fino a 94mila persone. Le eccellenze del Made in Italy cercano competenza, passione e talento; sono necessarie nuove risorse per garantire il continuo sviluppo di un settore che sa unire artigianato e tradizione alla creatività e alla tecnologia più innovativa.

Quello della formazione è un punto nevralgico per il futuro dell’intero comparto, che ha già superato i livelli pre‐Covid e sta per affrontare una delicata fase di ricambio generazionale all’interno delle imprese. Con l’obiettivo di colmare il mismatch che oggi persiste fra il sistema formativo e la domanda del mondo del lavoro, l’Area Formazione di Centrocot propone da anni un’offerta varia e completa. Una proposta per chiunque fosse interessato ad approfondire le proprie conoscenze sul tema dell’innovazione tecnologica è il corso annuale IFTS – “Textile Innovation & New Materials”, giunto alla settima edizione. Il corso è ad accesso gratuito in quanto realizzato nell’ambito delle iniziative promosse dal Programma Operativo di Regione Lombardia cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo. Unico nel suo genere, il corso conta tra i partner ISIS C. Facchinetti, IISS G. Torno e il gruppo UNIC Lineapelle. La durata è di 1000 ore, di cui 450 dedicate allo stage in azienda e fornisce una panoramica sull’intero settore, approfondendo temi strategici, come l’Economia Circolare e le tecnologie di riciclo, le applicazioni innovative multisettoriali e lo studio di nuove tendenze, compreso l’Eco-Design.

Il corso è rivolto a residenti in Regione Lombardia in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di istruzione secondaria superiore
  • Diploma professionale di tecnico
  • Ammissione al V anno di percorsi liceali
  • Diploma professionale conseguito in esito ai percorsi quadriennali di IeFP
  • Laurea

Come per le scorse edizioni, IFTS – “Textile Innovation & New Materials” consente ai partecipanti di acquisire attestazioni particolarmente attrattive per le aziende; è un esempio quella di Chemical Management System di ZDHC (www.roadmaptozero.com) che permette di comprendere come le aziende stanno gestendo in modo sicuro le sostanze chimiche.

 

Per maggiori informazioni ed iscrizioni è possibile visitare il sito di Centrocot e di Fondazione ITS Cosmo e contattare l’Area Formazione di Centrocot:

Sara Merlo, Area Formazione, sara.merlo@centrocot.it, +39 0331 696791, +39 348 311 3847

La redazione