Milano Unica 35° edizione: per la prima volta presente OEKO-TEX®!

Editoriale

La 35° edizione di Milano Unica si è conclusa con un bilancio positivo e molto incoraggiante. La Fiera del tessile e accessori di alta gamma, per abbigliamento uomo, donna e bambino si riconferma un punto di riferimento per il sistema. Tra i numerosi espositori, per la prima volta presente, l’Associazione OEKO-TEX® rappresentata da Centrocot, unico istituto italiano autorizzato al rilascio dei suoi certificati.

Sono 389 le aziende espositrici, di cui 324 italiane e 65 straniere, che hanno presentato le collezioni A/I 2023/2024 di tessuti e accessori d’alta gamma per uomo, donna e bambino, oltre alle aree di ricerca e innovazione che portano le presenze a un totale di 445 espositori.

Le aziende che hanno visitato Milano Unica dal 12 al 14 luglio, sono state complessivamente 4052, di cui 2799 italiane e 1253 straniere, con un +31% rispetto alla 33ª edizione di luglio 2021.

La fiera è tornata a occupare quattro padiglioni. Dall’ingresso principale del Pad. 8 ci si è potuto immergere immediatamente nel viaggio Seasonless di MU Tendenze & Sostenibilità, area unica studiata per un suggestivo benvenuto, con i suoi percorsi visivi, tattili e sensoriali, fitti di pretesti creativi e sempre più orientati al rispetto del pianeta e di chi lo abita, valorizzando la variegata offerta della manifattura italiana e l’impegno verso una Creatività Sostenibile.

Ed è proprio all’insegna della sostenibilità l’importante novità di questa edizione con la presenza di un’area dedicata agli Enti Certificatori di sostenibilità, tra i quali lo stand dedicato ad OEKO-TEX®, che ha registrato un’ottima affluenza da parte di operatori italiani e stranieri, i quali hanno dimostrato grande interesse alle certificazioni del suo portfolio atte a garantire la sicurezza dei prodotti e la verifica dei processi produttivi sostenibili.

Allo stand sono stati presentati:

STANDARD 100 by OEKO-TEX® contribuisce a garantire una sicurezza di prodotto elevata ed efficace dal punto di vista del consumatore. I criteri di verifica e i valori limite sono di gran lunga più esigenti dei parametri validi a livello nazionale e internazionale. Le approfondite verifiche dei prodotti e gli audit aziendali periodici consentono inoltre di sensibilizzare l’industria all’utilizzo responsabile delle sostanze chimiche, nel lungo termine e su scala mondiale. Questo concetto attribuisce da molti anni un ruolo dominante allo STANDARD 100 by OEKO-TEX®.

LEATHER STANDARD by OEKO-TEX® segue la stessa filosofia di STANDARD 100 by OEKO-TEX®, si applica al processo di produzione della pelle e individua 300 sostanze dannose per l’uomo utilizzate nei processi produttivi. L’obiettivo è quello di documentare in modo trasparente la responsabilità delle aziende nel rispetto della sicurezza dei loro articoli, lungo la catena produttiva, fino ad arrivare ai brand, ai rivenditori e ai consumatori finali.

STeP by OEKO-TEX® è un sistema di certificazione indipendente per brand, retail e produttori nell’ambito della filiera tessile che desiderano comunicare, in maniera trasparente e credibile, il proprio percorso verso condizioni di produzione più sostenibili. Permette un’analisi completa e la valutazione di tutte le aree aziendali rilevanti in merito all’uso di tecnologie e prodotti eco-compatibili, un efficiente uso delle risorse nonché l’ottemperanza a condizioni di lavoro eque.

ECO PASSPORT by OEKO-TEX® è una procedura di verifica con la quale i produttori di composti chimici di lavorazione tessile e pelle, come coloranti, ausiliari, agenti di finissaggio, lubrificanti, detergenti, sono in grado di confermare che i loro prodotti possono essere utilizzati nella produzione tessile e pelle sostenibile. Il processo di certificazione può essere ottenuto in tre livelli differenti, ciascuno dei quali è riconosciuto da ZDHC per la registrazione dei prodotti nel Getaway.

MADE IN GREEN by OEKO-TEX® è un’etichetta di prodotto tracciabile per tutti i tipi di prodotti tessili (come indumenti, tessuti per la casa) e prodotti in pelle (come indumenti, pellami finiti e semilavorati), compresi i componenti non tessili/pelle (come gli accessori). L’etichetta MADE IN GREEN verifica che un articolo sia stato testato per le sostanze nocive. Ciò avviene attraverso la certificazione secondo lo STANDARD 100 by OEKO-TEX® o il LEATHER STANDARD by OEKO-TEX®. Inoltre garantisce che il prodotto tessile o in pelle sia stato realizzato con processi sostenibili in condizioni di lavoro ecocompatibili e socialmente responsabili. Ciò avviene attraverso la certificazione secondo STeP by OEKO-TEX®.

Arrivederci al prossimo appuntamento con la 36^ edizione, il 31 gennaio, 1 e 2 febbraio 2023.

 

Per maggiori dettagli sulle certificazioni OEKO-TEX® potete contattare:

STANDARD 100, LEATHER STANDARD, ECO PASSPORT by OEKO-TEX®:

Chiara Salmoiraghi chiara.salmoiraghi@centrocot.it

STeP, DETOX TO ZERO ed etichetta MADE IN GREEN by OEKO-TEX®:

Riccardo Nicoli Landi riccardo.nicoli@centrocot.it

Autore: Patrizia Lombardini

Responsabile Area Tecnica Internazionale