Corso ITS COSMO: Due mesi di stage in azienda per futuri tecnici qualificati

Internazionalizzazione

Stanno per concludersi le 650 ore d’aula previste per il primo anno del corso specialistico dedicato a futuri tecnici per la nobilitazione dei prodotti tessili. Nei mesi di giugno e luglio, gli allievi affronteranno 350 ore di stage in azienda per mettere a frutto quanto appreso fino ad ora.

Milletrecento ore d’aula e settecento ore di stage aziendale per due anni di impegno. Sono questi i numeri del corso biennale “Tecnico Superiore di processo e prodotto per la produzione e nobilitazione degli articoli tessili” iniziato nel novembre scorso e che vede impegnati 16 studenti provenienti dalle province di Varese, Como e Milano e con diversa esperienza formativa e/o lavorativa.
A conclusione della prima annualità, si stanno organizzando gli stage curriculari, con l’opportunità per gli allievi di approfondire direttamente sul campo le conoscenze apprese e per le imprese di valutare risorse in vista di potenziali inserimenti futuri.
Nel corso di questo primo anno formativo si stanno trasferendo agli allievi conoscenze di base sull’intera filiera tessile, sul controllo qualità, con attività di laboratorio, e sulla progettazione di un prodotto tessile, sia esso un filato o un tessuto, con l’ausilio di un software CAD dedicato al settore tessile. Tali aspetti saranno poi approfonditi nel secondo anno di corso che sarà strutturato come un “project work” e basato anche sulle esigenze manifestate dalle aziende che avranno ospitato in stage gli allievi.
Il percorso formativo che si sta svolgendo presso Centrocot, è istituito nell’ambito dell’ Istituto Tecnico Superiore – Fondazione COSMO (www.itscosmo.it), ente costituito per assicurare una stabile offerta di percorsi altamente qualificanti ad indirizzo tecnologico.
Il biennio specialistico è strutturato con una modalità didattica professionalizzante, grazie all’apporto di formatori provenienti dalle imprese e metodologie attive e orientate al mondo del lavoro, nonché con l’installazione di nuove postazioni CAD presso l’Isis Facchinetti di Castellanza, Istituto capofila del corso e presso il quale si svolgono le attività con il software di progettazione tessile.
Le attività si articolano in un percorso biennale specialistico post-diploma e rispondono alla richiesta del mercato del lavoro di figure specializzate, con specifiche competenze tecniche e soprattutto con un forte e consapevole orientamento verso i mercati che scelgono di puntare sull’innovazione e su elevati parametri di eco-sostenibilità.
Durante i due anni i corsisti avranno l’opportunità di dialogare con esperti dell’industria tessile in merito a questioni importanti per il settore. Potranno inoltre acquisire informazioni relativamente alle possibili chances occupazionali a fine corso e alle aspettative che le imprese nutrono nei confronti dei candidati.
I corsi ITS sono azioni formative innovative che offrono a giovani in cerca di lavoro una concreta opportunità di crescita professionale coerentemente con le esigenze espresse da un territorio e da un settore produttivo.

Per maggiori informazioni:
Dott.sa Daniela Nebuloni, Area Progetti,
tel. 0331 696778,
e-mail daniela.nebuloni@centrocot.it


Autore: Daniela Nebuloni

Area Progetti – Centrocot SpA

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner