Tessile ed Abbigliamento europeo: le iniziative per la ricerca e l’innovazione

Materiali e prodotti

La nuova programmazione europea 2013-2020 ha visto l’organizzazione dei diversi piani regionali e nazionali di tutta l’Unione Europea intorno alla cosiddetta “Smart Specialization Strategies, S3”. Il tema della “specializzazione intelligente” è quindi diventato prioritario nelle agende politiche. Nell’articolo sono riportati i richiami ad alcune fra le principali iniziative che riguardano anche l’industria tessile e dell’abbigliamento.

Da circa una quindicina d’anni la Piattaforma Tecnologica tessile Europea (Textile ETP, European Technology Platform for the future of textiles and clothing) – promossa da Euratex (Federazione delle associazioni tessili nazionali europee), da Textranet (Associazione dei centri di ricerca tessile) e da AUTEX (Associazione delle università tessili), organizza attività ed iniziative a supporto della ricerca e dell’innovazione per lo sviluppo delle industrie del settore.
Recentemente (13 e 14 aprile) si è tenuta a Bruxelles la undicesima conferenza annuale, dal titolo “Boosting Regional Textile Innovation in Europe”, organizzata presso la sede del Comitato delle Regioni. La conferenza ha visto la partecipazione attiva da tutta Europa di circa 150 partecipanti, fra esperti del settore ed esponenti di quelle regioni che sono caratterizzate da una rilevante presenza dell’industria tessile abbigliamento.
La conferenza è stata anche l’occasione per illustrare, alla presenza dei rappresentanti delle regioni in Europa, un’iniziativa per lo sviluppo della cooperazione tessile, che vede la partecipazione di 23 diverse regioni europee a matrice tessile, in rappresentanza di 19 stati membri. Un articolo su tale iniziativa può essere consultato al seguente collegamento: http://www.euractiv.com/section/innovation-industry/opinion/will-smart-specialisation-impact-europes-textile-regions/.
Nei prossimi mesi sono altresì programmati altri importanti eventi che interessano il nostro settore industriale, in particolare: l’11 maggio, la Commissione Europea organizzerà in Bruxelles una giornata informativa sulle specializzazioni tematiche regionali per l’innovazione industriale (Thematic Smart Specialisation Platform on Industrial Modernisation: http://s3platform.jrc.ec.europa.eu/-/information-day-industrial-modernisation-s3-platform?inheritRedirect=true&redirect=%2Findustrial-modernisation) e l’1 e 2 giugno, sempre a Bruxelles, una conferenza di largo respiro sulle politiche ed azioni europee per il sostegno alle specializzazioni regionali (S3, Smart Specialisation Strategies, http://ec.europa.eu/regional_policy/en/conferences/smart-regions/).

Per ulteriori informazioni, potete consultare il sito di progetto (http://www.lifeprefer.it/) o contattare:
• Ing. Roberto Vannucci, Area Progetti,
roberto.vannucci@centrocot.it,
+39 0331 696778


Autore: Roberto Vannucci

Responsabile Area Progetti – Centrocot S.p.A.