In avvio il nuovo Corso ITS Technology Sustainability Manager

Organizzazione e gestione

In avvio il nuovo corso di ITS COSMO per formare manager della sostenibilità per sostenere le aziende a misurare la loro sostenibilità

Il 31 gennaio sarà avviato il nuovo corso biennale di ITS Cosmo “Technology Sustainability Manager”. Un progetto formativo realizzato con le aziende del settore Tessile Moda per formare figure tecniche per la gestione, la misurazione e la comunicazione dello sviluppo sostenibile e quanto connesso all’economia circolare e ai nuovi materiali.

Il Technology Sustainability Manager è una figura professionale in grado di interfacciarsi con clienti e fornitori dell’azienda e misurare i progressi ottenuti nella sostenibilità: competenze che stanno assumendo sempre più rilievo in un contesto dove TUTTI siamo chiamati a fornire un contributo per una produzione e un consumo più efficienti nell’uso delle risorse.

Il corso, destinato a diplomati o laureati residenti o domiciliati in Regione Lombardia, è biennale (2.000 ore) e prevede 800 ore dedicate agli stage in azienda, che permetteranno ai partecipanti di inserirsi nel contesto lavorativo contribuendo allo sviluppo sostenibile di prodotti e processi.

Al termine si consegue il Diploma di Tecnico Superiore con la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche – EQF. Sono previste, inoltre, attestazioni aggiuntive che valorizzano il percorso formativo e il curriculum dei partecipanti: Corso Academy ZDHC – Chemical Management System; Corso per Auditor – di terza parte sistema di gestione della qualità secondo la UNI EN ISO 9001:2015; Corso per Auditor – di terza parte secondo la UNI EN ISO 14001; Corso Ecodesigner – Tessile, Abbigliamento e Moda.

La sede principale del corso è quella di Centrocot, Laboratorio e Centro Tecnologico per il settore Tessile Moda, a Busto Arsizio in piazza Sant’Anna n.2, che metterà a disposizione formatori tecnici altamente qualificati, aule attrezzate e laboratori. Il corso è co-finanziato da MIUR e da Regione Lombardia sulle risorse previste dal POR Lombardia FSE 2014-2020 e prevede una quota di iscrizione. Il corso sarà però gratuito per i partecipanti disoccupati e inoccupati in quanto sostenuto economicamente delle aziende interessate a queste figure professionali

 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare:

Autore: Enrico Gedi

Area Formazione