Metodi

Spesso l’approccio analitico convenzionale non è in grado di fornire tutti i dati necessari ad evidenziare il valore aggiunto di un prodotto rispetto ad un altro. Partendo dalle necessità di caratterizzazione dei prodotti, espresse da produttori, trasformatori ed acquirenti, Centrocot, grazie alle competenze dei suoi ricercatori e tecnici altamente qualificati, è impegnato nella messa a punto di specifici metodi per lo studio di caratteristiche e performance innovative dei materiali e dei prodotti tessili.

Calorimetria a Scansione Differenziale (DSC) e Termogravimetria (TGA)

La DSC, comunemente utilizzata nel settore delle materie plastiche, misura la temperatura di transizione di fase di un materiale e il calore associato mentre la TGA studia i fenomeni di decomposizione termica. Queste tecniche possono essere utilizzate in ambito tessile per indagini su natura e stabilità dei materiali, controllo qualità e verifiche qualitative.

Conducibilità termica

La misura della conducibilità termica attraverso strumentazione dedicata risulta di grande interesse per lo studio dei tessili in quanto permette di valutarne la capacità intrinseca di trasmettere il calore e di studiare le performance dei materiali tessili, anche a condizioni ambientali diverse.

Resistenza alla permeazione dei liquidi

Nell’ambito del Rischio Chimico, Centrocot ha messo a punto diversi metodi per lo studio del comportamento di dispositivi di protezione individuale posti a contatto continuo con sostanze liquide nocive e sta proseguendo le sue attività per ampliare sempre più la gamma di agenti chimici analizzabili.

Comfort tessile

La ricerca è concentrata sull’ottimizzazione dei metodi di analisi per offrire una valutazione scientifica, obbiettiva e completa del grado di benessere offerto da un prodotto tessile in ogni condizione d’uso, anche grazie al confronto con la percezione dell’utilizzatore.

Attrito

‘attrito e le proprietà superficiali dei tessuti si sono rivelati aspetti fondamentali per la loro selezione, la definizione delle qualità e delle performance in termini di comfort. Centrocot ha sviluppato una macchina per la misura del coefficiente di attrito di tessuti in grado di valutare tale proprietà superficiale in differenti condizioni di esercizio e ambientali.