OEKO-TEX®: nuovi criteri per il 2021

Con più trasparenza verso un futuro più sostenibile – questo è il principio guida alla base dell’impegno di OEKO-TEX® per un approccio responsabile da parte delle aziende e dei consumatori nel mondo del tessile e del cuoio. Un approccio che è  soprattutto alla base dei test e dei processi di certificazione degli standard OEKO-TEX®, che garantiscono sicurezza e sostenibilità per le aziende della catena di fornitura coinvolte nella produzione di articoli tessili e in cuoio, così come ai consumatori. All’inizio dell’anno l’associazione OEKO-TEX® aggiorna come di consueto i criteri di prova, i valori limite e i requisiti applicabili per la sua gamma di certificazioni e marchi. Tutti i nuovi regolamenti entreranno in vigore, dopo un periodo di transizione,  il 1° aprile 2021.

“OEKO-TEX® mira a fornire a clienti e partner i migliori servizi e certificazioni possibili. Per questo motivo, i criteri di prova per gli standard OEKO-TEX® vengono aggiornati almeno una volta all’anno sulla base di nuove informazioni scientifiche o di requisiti di legge. Un progetto speciale nel 2021 sarà l’integrazione dell’impronta  ambientale (carbon and water footprint) nel nostro marchio MADE IN GREEN”, spiega il Segretario Generale Georg Dieners.

Per una panoramica dei cambiamenti e delle innovazioni più importanti, è possibile scaricare la comunicazione ufficiale di OEKO-TEX® al link qui di seguito.

Di seguito i dettagli per ciascuna certificazione ed etichetta: