Progetti di ricerca e sviluppo

Centrocot, in qualità di Centro di Ricerca e Sviluppo, è coinvolto a supporto delle imprese in progetti di ricerca nazionali ed europei volti all’uso dei prodotti tessili innovativi in diversi settori industriali.

Progetti

Progetto “PREFER – Product Environmental Footprint Enhanced by Regions” (2013 – 2016)

Commissione Europea – Programma Life+

Sviluppare l’applicazione della metodologia PEF – Product Environmental Footprint – definita dalla Commissione Europea DG Ambiente come fondamento per le politiche e le iniziative a favore del miglioramento della resource efficiency e dell’impatto ambientale dei prodotti e dei loro cicli di vita. L’intento del progetto è quello di attivare una serie di azioni a livello Regionale che siano in grado di promuovere e rafforzare l’utilizzo della metodologia PEF nelle strategie di miglioramento ambientale delle aziende.

Progetto “CLEANWARD – A step change system that will ensure that germs are reliably removed from a microfibre mophead without the use of disinfectant, or other active chemical means” (2012 – 2014)

Commissione Europea – 7° Programma Quadro (FP7 – SME-2012-BSG-SME)

Progettare un nuovo sistema di pulizia composto da un nuovo tipo di materiale basato su microfibre, in grado di interagire con l’acqua mediante attivazione da onde elettromagnetiche UV incidenti, producendo un ambiente altamente reattivo, per eliminare rapidamente e completamente tutti i microrganismi nocivi.

Progetto “STOREPET – Fiber insulation composite for the building market” (2011-2013)

Commissione Europea – (FP7-SME-2011-BSG)

Sviluppare nuovi pannelli compositi con fibre, con caratteristiche avanzate per il mercato dell’edilizia, che combinino in un unico prodotto tre funzionalità principali: isolamento termico, capacità di accumulo termico, isolamento acustico.

Iniziativa NoToxs: ricerca e attestazione della non presenza di perfluorocarburi, alchilfenoli e ftalati (2014)

Bando Camera di Commercio di Varese

A fronte delle notevoli criticità riscontrate dall’utilizzo di tessuti con particolari finissaggi per i capi outdoor, con questo progetto si vuole caratterizzare prodotti con proprietà coerenti a tale destinazione d’uso, attestando l’assenza delle sostanze nocive attualmente più preoccupanti e dando, in questo modo, un significativo valore aggiunto.

Fibric – Le Fibre da Riciclo: studio e caratterizzazione (2014)

Bando Camera di Commercio di Varese

Progettazione, sviluppo e validazione di un metodo analitico attendibile e riproducibile per l’identificazione delle fibre da riciclo e la loro discriminazione rispetto a quelle non riciclate. Creazione di un database dedicato alla raccolta di parametri chimico-fisici di differenti materiali tessili riciclati, allo scopo di rendere più facile ed accurata la loro identificazione.

La chimica delle formulazioni per il Made in Italy: nuove piattaforme tecnologiche per pelli e tessuti a basso impatto ambientale

 Ministero dello Sviluppo Economico e delle Attività Produttive
Industria 2015 – Bando “Nuove tecnologie per il Made in Italy”

Creare innovazione nel manufatto finale pelle/tessuto attraverso l’impiego di nuove formulazioni chimiche, nuovi prodotti e nuove tecnologie, che permettano di produrre manufatti con caratteristiche originali ed innovative e allo stesso tempo ecosostenibili.

Progetto “BIOinNANO – Tessili Multifunzionali NANO/BIO Attivati ad elevate prestazioni” (2012 / 2015)

 Ministero dello Sviluppo Economico e delle Attività Produttive – Industria 2015 – Bando “Nuove tecnologie per il Made in Italy”

Applicare industrialmente nuove tecnologie di funzionalizzazione dei prodotti tessili in fibre cellulosiche naturali (Lino, Cotone, Canapa e loro mischie) in ogni stato di lavorazione – filati, tessuti e capi finiti – attuabili in fasi di lavorazione ad umido mediante nano/bio-formulati.
Sviluppare, fino allo stadio di prototipo, substrati tessili innovativi e multifunzionali (e le relative tecnologie di produzione) per applicazioni che vanno dall’abbigliamento sportivo e per il tempo libero, tecnico-protettivo, ai dispositivi di protezione individuale, tessili per arredamento e per la casa, per ambienti pubblici, per comunità e per esterni, per trasporti.

Progetto “TECNO-TEX – Studio e sviluppo di nuove fibre nano tecnologiche in poliestere e di nuovi prodotti tessili antimacchia con elevate prestazioni in termini di comfort, impatto sulla salute dell’utilizzatore e semplicità di utilizzo e manutenzione” (2012 – 2014)

 Regione Lombardia – MIUR – Progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nei settori strategici

Ricerca su nuove fibre in poliestere e sulle relative tecnologie di produzione e studio e sviluppo di nuovi prodotti tessili, realizzati con tali fibre, innovativi dal punto di vista dell’aspetto, delle caratteristiche e delle performance, in grado di migliorare notevolmente l’impatto sull’utilizzatore, sia in termini di salute che di comfort.

Progetto “INGECT – An innovative environmentally friendly gel-coating technology for composites for marine and wind turbine applications to reduce VOC emissions, processing time and costs” (2011-2013)

Commissione Europea – 7° Programma Quadro (FP7-SME-2011-BSG)

PP – MIPS – An innovative phosphorus rich intumescent oligomer enabling commercially competitive high performance halogen free fire protection of polypropylene” ( 2010 / 2012)

Commissione Europea – 7° Programma Quadro (FP7-SME-2010-1)

Progetto “STAY COOL – Personal cooling system” (2010 / 2012)

Commissione Europea – 7° Programma Quadro (FP7-SME-2010-1)

Progetto “EZ-LINE – Novel Technology for Low Cost Re-lining of Pipe Infrastructure” (2010 / 2013)

Commissione Europea – 7° Programma Quadro (FP7-SME-2008-2) (SME-2: Research for SME associations)

Progetto “ABSORBNET – New concept for rock fall protection fences” (2010 / 2012)

Commissione Europea – 7° Programma Quadro (FP7-SME-2010-1)

Materiali a cambiamento di fase

Bando Camera di Commercio di Varese – Innovazione Tecnologica

Il valore aggiunto di tessuti “UV Protection”.Ricerca e sperimentazione delle migliori e più innovative caratteristiche costruttive di un tessuto con caratteristiche “UV Protection”

Bando Camera di Commercio di Varese – Innovazione Tecnologica