Il regolamento REACh

Il regolamento 1906/2007 (REACh –Registration, Evaluation and Authorization of Chemicals) è stato introdotto dalla Comunità Europea per garantire un uso corretto e sicuro delle sostanze chimiche attraverso rigorose procedure di registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione.

Allegato XVII
L’allegato XVII del regolamento REACh contiene l’elenco delle restrizioni di talune sostanze, miscele e articoli pericolosi per la loro commercializzazione e uso sul mercato europeo.
Una restrizione può applicarsi a qualsiasi singola sostanza, in una miscela o in un articolo, inclusi quelli che non richiedono la registrazione.

L’allegato XVII del REACH comprende tutte le restrizioni adottate nel quadro del REACh e della legislazione precedente, la direttiva 76/769 / CEE.
Ogni voce mostra la sostanza o il gruppo di sostanze o la miscela e le conseguenti condizioni di restrizione.

Elenco SVHC (test di screening)
La “candidate list” è un elenco di sostanze che possono avere gravi effetti sulla salute umana o sull’ambiente. Le sostanze presenti nell’elenco sono note anche come ““substances of very high concern”.
L’obiettivo di pubblicare tale elenco è quello di informare l’industria e il grande pubblico che queste sostanze sono candidati all’inserimento nell’elenco delle autorizzazioni. L’inclusione nell’elenco provoca inoltre ulteriori obblighi di informazione per l’industria e fornisce ai consumatori la possibilità di richiedere informazioni su queste sostanze negli articoli.
L’ECHA regola prioritariamente le sostanze incluse nell’elenco candidato e raccomanda alla Commissione di iscriversi all’elenco delle autorizzazioni. Una volta che si trovano nell’elenco di autorizzazione, l’industria avrà bisogno di autorizzazione per continuare a utilizzare la sostanza dopo la data di scadenza. Centrocot fornisce un servizio di screening completo del prodotto al fine di determinare le sostanze presenti nell’elenco dei candidati